Generico

Selezionare in caso la notizia sia generica e no riguardante alcuna altra località elencata

LA SUCCESSIONE APOSTOLICA NELLA DIOCESI DI CERIGNOLA-ASCOLI SATRIANO DA MONS.FELICE di MOLFETTA A MONS.LUIGI RENNA

Il 14/01/2016,con solenne rito per la festa di S.Potito,patrono della città di Ascoli S.e della diocesi è avvenuto il commiato dalla diocesi di mons.di Molfetta alla presenza del clero diocesano e di numerosi fedeli.Mons.Ladogana ha donato al vescovo uscente un trittico artistico che il vescovo ha accettato ma ha subito ridonato alla Chiesa di Cerignola.Il sindaco di Ascoli Danaro ha donato i"grifoni d'oro",simbolo della città,e ha ringraziato il vescovo per il museo diocesano e l'archivio storico istituito in Ascoli.Il vescovo ha ricordato che ha lasciato ad Ascoli la sua biblioteca,omette

ASCOLI SATRIANO GIOVEDI' 14 GENNAIO 2016 MONS.FELICE di MOLFETTA CELEBRA LA FESTA DI S.POTITO MARTIRE E SALUTA L'INTERA DIOCESI DI CERIGNOLA-ASCOLI SATRIANO

Alla presenza del clero e dei fedeli della diocesi l'amministratore apostolico F.di Molfetta festeggerà il santo patrono di Ascoli e dell'intera diocesi giovedì 14 gennaio,ore 18.30,presso la cattedrale di Ascoli Satriano con la celebrazione della messa pontificale mentre nel pomeriggio del 13 gennaio ci sarà la celebrazione dei vespri solenni.Giorno 14 mons.di Molfetta saluterà la diocesi e si ritirerà,da emerito,a Terlizzi.Sul culto a S.Potito clicca qui: http://www.anspiascolisatriano.it/dizi

L'INGRESSO DI MONS.LUIGI RENNA NELLA DIOCESI DI CERIGNOLA-ASCOLI SATRIANO

Sabato 16 gennaio il nuovo vescovo entrerà ufficialmente nella diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano.I festeggiamenti e la cerimonia di ingresso si svolgeranno nella città di Cerignola. Domenica 17 gennaio il mons. Renna entrerà in Ascoli Satriano,mentre sabato 23 gennaio,giorno del suo 50° compleanno, celebrerà l'Eucarestia ad Orta Nova.

IN VIAGGIO VERSO ANDRIA PER L'ORDINAZIONE EPISCOPALE DI MONS.LUIGI RENNA NUOVO VESCOVO DI CERIGNOLA-ASCOLI SATRIANO

Le famiglie della diocesi di Cerignola - Ascoli Satriano si organizzano privatamente o con i pullman delle varie parrocchie della diocesi per essere presenti il 2 gennaio 2016 nel palasport di Andria, per partecipare alla cerimonia di ordinazione del nuovo vescovo e pastore della diocesi. Accorriamo tutti e riempiamo i posti ancora disponibili manifestando così il nostro amore al nuovo pastore.

LO ZUCCHETTO DEL VESCOVO MONS.LUIGI RENNA

I seminaristi della diocesi di Cerignola - Ascoli Satriano e quelli della diocesi di Andria insieme alle scolae cantorum del pontificio seminario regionale pugliese Pio XI e della diocesi di Andria si preparano per la cerimonia di ordinazione episcopale del nuovo vescovo Mons. Luigi Renna che avverrà sabato 2 gennaio 2016 nel palasport di Andria. Nell'immagine lo zucchetto che indosserà il nuovo vescovo.

LA SACRA SPINA DI ANDRIA

Ad Andria, diocesi di origine del vescovo Mons. Luigi Renna, si trova la miracolosa sacra spina della corona di Gesù. Nello stemma episcopale del nuovo vescovo è raffigurato, appunto, la corona di spine di Gesù. Questa spina arriva ad Andria nel 1308, dono della principessa Beatrice d’Angiò nell’anno del suo matrimonio. Era figlia di Carlo II d’Angiò e sposa prima di Azzo VIII d’Este e poi, rimasta vedova, di Bertrando del Balzo, duca di Andria.

ATTESA PER L'ORDINAZIONE EPISCOPALE DI MONS.LUIGI RENNA

In attesa dell'evento che si terrà il 2 gennaio nel palasport di Andria riguardo all'ordinazione episcopale di Mons.Luigi Renna, nuovo vescovo della diocesi di Cerignola-Ascol Satriano, i seminaristi del pontificio seminario regionale Pio XI di Molfetta"incoronano"il loro ex rettore con la mitra episcopale.

S.STEFANO PRIMO MARTIRE, ANCORA OGGI VI SONO MARTIRI CRISTIANI IL GRIDO DEL PAPA

Perdonare "è sempre molto difficile", ma "poi si scopre che questa lotta interiore per perdonare purifica dal male" ha detto Francesco durante l'Angelus. "Sono purtroppo tantissimi" i cristiani che nel nostro tempo "subiscono persecuzioni in nome della fede come santo Stefano"."Cristiani spesso perseguitati in un silenzio vergognoso". Filippine, ribelli musulmani attaccano i cristiani il giorno di Natale: morte 14 persone.

MESSAGGIO NATALIZIO DEL NUOVO VESCOVO MONS.LUIGI RENNA AI FEDELI DI CERIGNOLA-ASCOLI SATRIANO

E'significativa l'immagine utilizzata dal nuovo vescovo mons.Luigi Renna nel messaggio inviato ai fedeli della diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano:papa Francesco che apre,in una città di periferia,in una nazione periferica e in un continente periferico,la prima porta santa.(una porta povera fatta di assi di legno)il giubileo della Misericordia.Grazie vescovo Luigi,hai già toccato il cuore dei fedeli della tua diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano.Hai detto che l'essere pastore con l'odere delle pecore è il tuo programma di vita e

Pagine

Abbonamento a RSS - Generico