Generico

Selezionare in caso la notizia sia generica e no riguardante alcuna altra località elencata

CRACOVIA (POLONIA) XXXI GIORNATA MONDIALE DELLA GIOVENTU' PROGRAMMA PER I GIOVANI DELLA DIOCESI DI CERIGNOLA-ASCOLI SATRIANO

E'stato diramato dalla diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano il programma per la GMG 2016 che si terrà a Cracovia,in Polonia,dal 26/07 al 31/7/16.I giovani interessati possono fare l'iscrizione.Tutti i giovani a Cracovia con papa Francesco!Ricordiamo l'annuncio che fece papa Francesco a Rio:“Cari giovani,abbiamo un appuntamento nella prossima Giornata Mondiale della Gionventù,nel 2016 a Cracovia in Polonia.Per l’intercessione materna di Maria,chiediamo la luce dello Spirito Santo sul cammino che ci portera’a questa tappa di gioiosa celebrazione della fede e dell’amore di Cristo”.

LO STEMMA EPISCOPALE DI MONS.LUIGI MANSI

Il vescovo eletto di Andria ha scelto il suo stemma episcopale e il motto araldico: "Verbum caro factum est" che ricorda l'incarnazione di Gesù Cristo (agnello immolato) e la corona di spine in riferimento alla sacra spina di Andria. Lo scudo usato è quello detto gotico antico tipico del XIV secolo. Il colore rosso, della corona di spine di Gesù e della fascia orizzontale inferiore dello scudo, è il colore dell'amore e della carità.

ROMA 30 GENNAIO 2016 E' L'ORA DELLA FAMIGLIA

Tutti a Roma per difendere la famiglia! Il santo Padre Francesco ha ribadito recentemente che “non può esserci confusione tra la famiglia voluta da Dio e ogni altro tipo di unione”. La roccia della differenza è fondamentale per ritessere l’umano che rischia diversamente di essere polverizzato in un indistinto egualitarismo che cancella la differenza sessuale e il diritto dei figli ad avere un padre e una madre.

29 GENNAIO 2016 PAPA FRANCESCO NOMINA DON LUIGI MANSI NUOVO VESCOVO DI ANDRIA

Il sacerdote della diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano don Luigi Mansi è stato scelto da papa Francesco per essere il nuovo vescovo della diocesi di Andria. E' stato padre spirituale del seminario regionale di Molfetta e ultimamente ricopriva l'incarico di presidente nazionale dell'Unione apostolica del clero(Uac).E' nato a Cerignola nel 1952 ed è sacerdote dal 1975.Nel 2010,durante la malattia di mons.Leonardo Cautillo,il compianto parroco della cattedrale di Ascoli S.lo ha sostituito durante le celebrazioni del triduo pasquale.

Pagine

Abbonamento a RSS - Generico