22/01/2018 S.POTITO VERRA' FESTEGGIATO ANCHE A Torino e dintorni

Anche Torino e dintorni festeggerà S.Potito a gennaio 2018. I festeggiamenti avverranno nei giorni 21 e 22, organizzati dall'associazione culturale "Amici di Ascoli Satriano per il Piemonte e la Valle d'Aosta" con sede a Mappano (TO).Domenica 22 gennaio mons.Luigi Renna,vescovo di Cerignola-Ascoli Satriano,presiederà alla celebrazione della Messa con il parroco emerito di S. Lucia di Ascoli Satriano don Potito Gallo e don Appendino, parroco di Mappano. Il programma dei festeggiamenti e descritto sull'immagine.

CERIGNOLA 7 DICEMBRE 2017 ORDINAZIONE DI MONS.GIACOMO CIRULLI

Don Giacomo Cirulli, vicario generale della diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano giorno 7 dicembre 2017 verrà ordinato vescovo della diocesi di Teano-Calvi nel duomo di Cerignola, alle ore 17.00.Preghiamo per lui perché sia un vescovo vicino ai suoi fedeli e, come dice papa Francesco, "con l'odore delle pecore".

LA LEGGENDA DEL TACCARIELLO E DEL MARITAGGIO

In occasione della festa della Madonna del Soccorso,che si celebra in Ascoli Satriano il 21 novembre,si pubblica,per i tipi di Policromie,la leggenda del "taccariello" di cui è fornito la Madonna a difesa del Bambino Gesù e del "maritaggio" (un bonifico postale fruttifero) che la confraternita "Congrega del Soccorso", oggi Fondazione di Santa Maria del Soccorso, da molti anni assegna a dieci ragazze povere da utilizzare al momento del loro matrimonio.

NON AMIAMO A PAROLE MA CON I FATTI: GIORNATA MONDIALE PER I POVERI

Papa Francesco ha indetto per domenica 19 novembre la celebrazione della prima giornata mondiale per i poveri. Anche la diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano celebrerà questa giornata con un momento celebrativo promosso dagli Uffici Caritas e Pastorale Sociale e del Lavoro che si terrà sabato, 18 novembre 2017, alle ore 17 nel salone Giovanni Paolo II dell’Episcopio di Cerignola.

21 novembre festa della Madonna del Soccorso

Il 21 novembre,in Ascoli Satriano,ricorre la festa della Madonna del Soccordo o del "taccariello".Il gruppo iconografico rappresenta la Madonna, con un mazza – taccariello – in mano, nel tentativo di difendere il Bambino Gesù dal Diavolo posto a destra in basso, mentre sul lato sinistro si trova un angelo nell’intendo di voler prendere il Bambino Gesù. Una tela della Madonna del Soccorso del pittore Paolo de Matteis è presente nel museo diocesano (polo museale) di Ascoli Satriano.

Pagine

Abbonamento a Feed prima pagina