Ascoli Satriano, al sottosegretario al ministero dei beni, delle attività culturali e del turismo piacciono i Grifoni

L’on. Dorina Bianchi,sottosegretario al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo ha visitato,ieri mattina,il museo e la zona archeologica di Ascoli Satriano dicendosi “Piacevolmente sorpresa dalla bellezza e dalla preziosità dei numerosi reperti archeologici.Un museo ben tenuto ed organizzato,da valorizzare e pubblicizzare che custodisce una vasta gamma di oggetti straordinari come i bellissimi "Grifoni".(da:FoggiaToday).

Bando di Servizio Civile a cura della Caritas della diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano

La Caritas Diocesana di Cerignola-Ascoli Satriano,in linea con la sua prevalente funzione pedagogica, promuove la formazione e la crescita personale e professionale dei giovani attraverso progetti di servizio civile in continuità con la storica esperienza dell’obiezione di coscienza,come sede periferica di Caritas Italiana.Anche quest’anno è stato approvato e finanziato un progetto di servizio civile dal titolo“La mia patria è il mondo-Cerignola”che prevede attività educative,pastorali e di socializzazione a favore di minori.Il progetto si svolgerà in quattro parrocchie accreditate della no

FAI: visita ad Ascoli Satriano con partenza da Andria

Sabato 10 giugno 2017,il FAI della provincia BAT organizza una visita guidata,con partenza da Andria,ad Ascoli Satriano.La mattinata sarà dedicata alla visita del Polo Museale(Museo Civico Archeologico"Pasquale Rosario"e Museo Diocesano della Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano);i musei raccolgono importantissime collezioni di reperti archeologici di epoca Dauna e Romana,lussuosi e raffinati,nonché pregiatissime opere di marmo pario dipinto,tra le quali spicca l'ormai celebre gruppo scultoreo dei "Grifoni",un sostegno di mensa figurato della metà del IV sec.

5 PER MILLE ALL'ANSPI (ASSOCIAZIONE NUOVA SAN POTITO ITALICO) DI ASCOLI SATRIANO

Anche l'ANSPI CENTRO STUDI (Associazione Nuova San Potito Italico) di Ascoli Satriano chiede il 5 per mille. Grazie di cuore a quanti firmeranno nello spazio riservato alle Onlus-Volontariato sulla dichiarazione dei redditi scrivendo il nostro codice fiscale: 94003000711. Il vostro contributo sarà utilizzato per le modalità indicate nella locandina.

Cerignola, 6 GIUGNO 2017,il cardinale Ernest Simoni (ALBANIA) ospite alla Parrocchia di Sant'Antonio

Il prossimo 6 giugno,alle ore 20,la parrocchia di Sant’Antonio da Padova di Cerignola, parroco mons.Carmine Ladogana,in collaborazione con la Confraternita di Santa Maria della Pietà,ospiterà il cardinale Ernest Simoni che, introdotto da Sua Ecc.Mons.Luigi Renna,vescovo di Cerignola-Ascoli Satriano,e intervistato dal vaticanista di Avvenire,Mimmo Muolo,racconterà la sua storia di martirio personale nell’Albania di Enver Hoxa.Incarcerato il 4/12/1963,padre Simoni ha trascorso ventisette anni in cella,durante i quali ha sofferto ogni tipo di sofferenza e tortura.A papa Francesco padre Simoni

Pagine

Abbonamento a Feed prima pagina