ORDONA - INAUGURAZIONE MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO

Il 26 aprile 2017 alle ore 18.30 ad Ordona (FG) verrà inaugurato il museo civico archeologico, in via soldato Pasculli 3, alla presenza delle seguenti autorità: Loredana Capone, assessore alla cultura della Regione Puglia, Serafina Maria Concetta Stella, sindaco di Ordona, Simonetta Bonomi, sovrintendente archeologia provincia di Foggia, Giuliano Volpe, presidente del consiglio superiore per i beni culturali e paesaggistici del MIBACT, Silvia Pellegrini, dirigente dipartimento turismo della Regione Puglia. i cittadini sono invitati.

PASQUA DI RISURREZIONE DEL SIGNORE

L’annuncio pasquale risuona oggi nella Chiesa: Cristo è risorto, egli vive al di là della morte, è il Signore dei vivi e dei morti.Nella «notte più chiara dei giorno» la parola onnipotente di Dio che ha creato i cieli e la terra e ha formato l’uomo a sua immagine e somiglianza, chiama a una vita immortale l’uomo nuovo, Gesù di Nazaret, figlio di Dio e figlio di Maria.

TESORI RITROVATI - TRESORS RETROUVES - RECOVERED TREASURES: I GRIFONI DI ASCOLI SATRIANO A PARIGI

Martedì 2 maggio 2017 alle ore 18,30 presso la sede dell'Unesco a Parigi verrà inaugurata la mostra dei tesori archeologici trafugati e ritrovati appartenenti all'Italia. Faranno bella mostra di sé anche i grifoni di Ascoli Satriano: il TRAPEZOPHOROS, il prestigioso gruppo marmoreo del museo archeologico di Ascoli Satriano.Il sindaco, avv.Vincenzo Sarcone,è stato invitato a partecipare a nome della nostra città.

VENERDÌ SANTO PASSIONE DEL SIGNORE

Oggi la comunità cristiana non celebra l’Eucaristia perché il clima di festa non si addice all’evento che riempie il suo ricordo e motiva il suo digiuno (cf Mc 2,19-20):la morte del suo Signore e Sposo.L’azione liturgica è dominata dalla croce; manifestazione luminosa dell’amore divino spinto alla follia, la croce lascia spazio solo al silenzio e alla contemplazione.La passione di Gesù è veramente una «passione gloriosa» perché il Padre ha già dato la sua risposta che trasforma la sconfitta in vittoria e il luogo dell’infamia in centro di attrazione universale: «Quando sarò elevato da terra

Pagine

Abbonamento a Feed prima pagina