LA TERREMOTATA BASILICA DI S. BENEDETTO DI NORCIA NELLA MOSTRA SUI PRESEPI AD ASCOLI SATRIANO

L'associazione "Misericordia" di Orta Nova ha realizzato un presepe (Gesù Bambino con la Madonna e S.Giuseppe) in una tenda canadese collocata nella piazza antistante la basilica di S.Benedetto a Norcia,crollata durante il terremoto. I volontari della"Misericordia"hanno voluto così ricordare la loro partecipazione ai soccorsi.Il presepe è esposto ad Ascoli Satriano nell'auditorium di S.Maria del Popolo (polo museale) per la mostra sui presepi.

FESTA DI S.STEFANO, PROTOMARTIRE DELLA CHIESA

Oggi si festeggia il martirio del diacono S.Stefano lapidato dagli ebrei.Papa Francesco oggi ha ricordato che i cristiani continuano ad essere martirizzati per odio a Gesù Cristo come è avvenuto nei primi anni dell'era cristiana per mano dei romani.Oggi sono i musulmani a dare il martirio ai cristiani !Nell'immagine la raffigurazione del martirio di S.Stefano nella volta della cattedrale di Ascoli Satriano.

FESTIVITA' NATALIZIE AD ASCOLI SATRIANO

L'amministrazione comunale di Ascoli Satriano ha fatto organizzare dal comitato feste, in collaborazione con varie associazioni, gli eventi per le festività natalizie pubblicate sul manifesto accanto. Buon Natale a tutti.

S.LUCIA AD ASCOLI SATRIANO

Con la rappresentazione in vivo di santa Lucia si sono svolte, il giorno della vigilia della festa, rappresentazioni teatrali, accensione del falò e aperture di bancarelle nell'antica "villa Ricciardi". L'accensione del falò ha atteso l'arrivo di Francesca che, indossando costumi d'epoca romana offerti dall'ANSPI di Ascoli Satriano , è entrata nella villa, vestita da santa Lucia, su un carretto trainato da un'asina. Hanno preso la parola il sindaco avv. Vincenzo Sarcone e il parroco don Ilario Kitambala ricordando la fede della santa siracusana.

Pagine

Abbonamento a Feed prima pagina